Location nel Lazio per organizzare una piccola fiera

Non solo Roma. Sono molte le location per fiere nel Lazio che abbiamo scelto per un piccolo e medio evento tra cui scegliere. Individuare il luogo più adatto, sia per ampiezza che per posizione, è solo uno dei passaggi che l’organizzazione di un evento di questo tipo richiede. Infatti è necessario anche definire gli obiettivi, il target, i costi e il team, scegliere arredamenti e attrezzature, impostare una campagna di marketing e comunicazione. Avendo tutto il tempo necessario per seguire i vari passaggi.

Vediamo nel dettaglio come e dove organizzare una fiera nel Lazio:

Come pianificare una fiera nel Lazio

Per organizzare una fiera che sia un successo, innanzitutto bisogna stabilire degli obiettivi: qual è lo scopo? Qual è il target e quindi il pubblico di riferimento? Anche calcolare il budget a disposizione è di fondamentale importanza: vanno presi in considerazione i costi degli spazi, del personale, del noleggio dell’attrezzatura, per esempio.

Il team deve essere formato da professionisti in vari ambiti: project manager, event planner, sales manager, marketing manager, sociale media manager. Una volta chiariti questi aspetti, a questo punto entra in gioco la location: nel Lazio si può spaziare tra luoghi differenti, a seconda della capienza degli spazi e della logistica. Il luogo designato per la fiera deve essere quello giusto per il tipo di industria: ad esempio, per una fiera sui matrimoni sarà maggiorente indicata una villa; mentre per una fiera sul design, può risultare più adatta una vecchia fabbrica ristrutturata o dei locali ricondizionati. La struttura scelta deve poter ospitare non solo gli espositori, ma prevedere inoltre delle aree per l’accoglienza, il catering e gli incontri informali. La logistica dell’evento va pianificata in ogni dettaglio: a partire dalle luci e dalle planimetrie, fino all’intrattenimento, passando per pranzi, cene e pause caffè.

La buona riuscita di una manifestazione dipende anche dalle campagne di marketing e di comunicazione che vengono messe in atto. Bisogna infatti attrarre espositori, pubblico e sponsor; lanciare pubblicità e garantire la copertura mediatica tramite la stampa di settore e generalista, ma anche con l’utilizzo dei social network. Non può inoltre mancare un sito web, punto di riferimento e vetrina per chiunque voglia partecipare o informarsi sulla fiera.

L’attrezzatura necessaria per una fiera

Definita la location, è necessario pensare agli allestimenti. Può essere utile noleggiare uno o più desk accoglienza, in modo da essere ben organizzati nel momento dell’accoglienza e dare il benvenuto agli ospiti in maniera formale. A seconda del tipo di manifestazione, si può pensare anche a sedie e tavoli, disponibili in diverse tipologie, colori e materiali. O a video, luci e impianti di amplificazione.  Allestire nei minimi dettagli la location per una fiera nel Lazio è un aspetto che non bisogna trascurare: sono infatti i dettagli che fanno spesso la differenza!

Le migliori location per fiere nel Lazio

Dimore storiche e hotel con SPA o ampi spazi all’aperto: le location per organizzare una fiera sono diffuse in tutta la regione.

Antiche Scuderie Odescalchi

Località: Bracciano (RM)
Indirizzo: via Settevene Palo (Primo Tronco) km 19.800
Capienza: 400 persone

Situata nella campagna romana, nei pressi del lago di Bracciano, questa dimora storica risalente alla seconda metà del XIX secolo ha 3 sale meeting, reception, diversi servizi e una cucina professionale per un totale di circa 700 metri quadrati. La più ampia può ospitare fino a 400 persone. Possiede inoltre due giardini, una zona lago e un ampio parcheggio.

SITO WEB

Villa del Cardinale

Località: Rocca di Papa (RM)
Indirizzo: Via dei Laghi, 7 km 11,00
Capienza: 250 persone

Questa struttura, immersa in un bellissimo parco, ha diversi edifici e si affaccia sul lago di Castel Gandolfo. Ha 8 sale meeting di diverse dimensioni e può accogliere fino a circa 250 persone. Ha inoltre delle terrazze dove poter allestire coffee break o aperitivi. Una soluzione che può godere di un suggestivo scenario.

SITO WEB

Hotel Salus Terme

Località: Viterbo
Indirizzo: Strada Tuscanese 26/28
Capienza: 400 persone

Nel cuore della Tuscia e a pochi passi dal borgo medievale di Viterbo, l’hotel con Thermal SPA ha sei sale meeting con una capienza massima di circa 400 persone. Oltre a un allestimento con impianti multimediali, wi-fi, piscina, catering e ristorante, offre anche una serie di attività extra congressuali a richiesta. Una location per fiere nel Lazio davvero esclusiva.

SITO WEB

Ambasciatori Place Hotel

Località: Fiuggi
Indirizzo: Via dei Villini, 8
Capienza: 450 persone

La posizione invidiabile di Fiuggi- città famosa per le sue terme ma anche per le sue bellezze storico-artistiche facilmente raggiungibile da diverse regioni d’Italia- e le due sale attrezzate da 450 persone, rendono questo hotel perfetto per organizzare fiere anche internazionali. Ristorante e SPA completano l’offerta per l’organizzazione di eventi nella regione.

SITO WEB

Colle Aluffi Eventi

Località: Rieti
Indirizzo: Via Chiesa Nuova 195
Capienza: 200 persone

5 sale che possono ospitare da 40 a 200 persone, location prestigiosa per diverse tipologie di eventi e fiere nel Lazio. Spazi sia interni che esterni: la struttura può vantare infatti un parco di 15.000 metri quadrati con laghetto, un giardino di 300 metri quadrati, un  comodo parcheggio interno ma anche una piccola piazza con belvedere.

SITO WEB

Foro Appio Mansio Hotel

Località: Latina
Indirizzo: Via Appia N. 6 Km 72.800
Capienza: 200 persone

Un fascino antico con dettagli moderni, tra mare e collina, sulla famosa “Regina Viarum”. Situato nei pressi di diverse famose località come Sabaudia, San Felice Circeo, Norma, Sermoneta e i Giardini di Ninfa, questo hotel ha 4 sale da 20 a 200 posti: un’ottima scelta come location per fiere nel Lazio di nicchia.

SITO WEB